lunedì 12 ottobre 2015

"La casa dei sogni"

Titolo: La casa dei sogni
Autore: Marzia Bisognin
Pagine: 224
Costo: 9,90 €
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Voto: ☀☀☀
Amethyst si ritrova davanti a una bellissima casa stile neoclassico senza riuscire a ricordarsi come è arrivata fin lì e perché non le sembra di esserci mai stata. Quel luogo esercita un’attrazione magnetica su di lei, è la casa in cui avrebbe sempre voluto abitare, elegante, maestosa e circondata da giardini perfetti. Non sa cosa fare, non riesce a suonare il campanello né si decide ad andarsene, ma improvvisamente dalla porta appare una coppia di anziani che la invita a entrare. Inizia così il viaggio della protagonista nella casa del mistero, un luogo abitato da terrificanti e incredibili presenze, una discesa orrorifica verso le profondità della coscienza che potrà conoscere l’epilogo solo quando la scoperta più agghiacciante diventerà una realtà da cui è impossibile sottrarsi.

Allora, che dire, mi è piaciuto, ammetto che ci ho messo un po' a finirlo, ma mi è piaciuto.
L'unica pecca? L'editing da schifo, frasi senza senso, parole mancanti e congiunzioni fantasma, nonostante tutto 3 stelle, a parer mio, le merita.
L'avrà anche scritto la blogger italiana più famosa del mondo ma spendere un qualcosina in più per controllare lo scritto non avrebbe fatto male a nessuno, anzi, avrebbe giovato molto sulla sfera delle recensioni e sulla pubblicità stessa del romanzo.
Nonostante questo è stata una bella lettura, scorrevole e senza troppi punti morti.
La storia narra di questa ragazza che viene catapultata davanti a questa casa, la sua casa dei sogni, una casa in stile classico che al suo interno rispecchia completamente quella che è la personalità della giovane, che non si capacita della cosa.
Amethyst è, dunque, una fanciulla che dopo il suo arrivo in questa casetta di "marzapane", decide di passare qualche giorno al suo interno per aspettare il rientro dei proprietari che vuole a tutti costi ringraziare per l'aiuto e l'ospitalità che gli hanno riservato; viene in contatto, cosi, con il sovrannaturale, degli spiriti, o meglio, lo spirito di Alfred, che aiuterà a passare oltre.
Non sono numerosi i personaggi che subentrano nella storia con Amethyst, ma sono ben sviluppati, perfettamente attinenti e non buttati li a random, inoltre sono tutti utili per uno sviluppo corretto della vicenda.
Mi è piaciuto come l'autrice ha creato Alfred e la sua storia, un po' meno come l'ha "eliminato" da essa...
Abbiamo poi Avery.. va beh... non vi parlo di lui perché dovete leggere il libro, un personaggio enigmatico, un ragazzo con un enorme segreto, un ragazzo che sa la verità ma non la vuole, o meglio, non la può raccontare.
Inoltre Avery avrà con Amethyst uno scambio di battute riprese poi alla fine, e io amo immensamente queste cose.
Dotato di un finale che mi ha letteralmente lasciato con la bocca aperta ( sul serio...) è stato un bel libro, che ho letto con piacere.
                          

 
                                                                         

***Preciso che questa è la mia prima recensione, non ho aperto un blog di libri, ne tantomeno voglio che il mio angolo lo diventi, mi piacciono i libri, mi piace la lettura e ho voluto provare a mettermi in gioco anche su questo piano.
Chiedo venia a tutte le "recensioniste" (come sono brava ad inventare parole hahahah), abbiate pietà di me e non soffocatemi di insulti!
A parte gli scherzi, spero con le mie parole di avervi fatto venire voglia di leggere il libro, se non è cosi, fidatevi comunque e prenotatelo in biblioteca, sconsiglio l'acquisto solo per l'editing.***

Buona giornata a tutte ♥♥♥








 

5 commenti:

  1. Un libro che mi incuriosisce, ciao

    RispondiElimina
  2. Mmm... la poca attenzione dedicata ai "dettagli" un po' mi inquieta.
    Ciononostante, ci farò un pensierino, la trama sembra intrigante! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo consiglio di prenotarlo in biblioteca! non è un libro consigliatissimo al 100% per numerosi intoppi!
      Ha comunque una bella trama e a parte questo merita :)

      Elimina